Un catanese in vacanza a Malta trova per strada un portafogli con 5.000 euro e lo porta alla polizia. Il proprietario era un napoletano!

Corriere di Ragusa Nazionale

Un catanese in vacanza a Malta trova per strada un portafogli con 5.000 euro e lo porta alla polizia. Il proprietario era un napoletano!

MALTA – Un giovane catanese in vacanza a Malta ha trovato per strada un portafoglio gonfio di banconote, 5.000 euro per la precisione, si è quindi recato al più vicino posto di polizia per consegnarlo e per far rintracciare il proprietario, un altrettanto giovane napoletano che ha voluto incontrarlo e ringraziarlo, con tanto di abbracci e drink, per il gesto di civiltà. Lo rende noto Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Qualche giorno fa, invece, sempre nell’Isola dei Cavalieri, un gruppetto di giovani ragusani e catanesi non aveva saldato il conto di 100 euro al ristorante, scappando via. Il padre di uno dei ragazzi ragusani, una volta messo al corrente dell’accaduto, aveva fatto un bonifico di 250 euro che i gestori del locale hanno devoluto in beneficenza ad una fondazione di Gozo che si occupa di diversamente abili.