L’improvvisa morte a Vittoria a 67 anni del pittore Pippo Spalla, in arte Josè Hombro

Corriere di Ragusa Attualità

L’improvvisa morte a Vittoria a 67 anni del pittore Pippo Spalla, in arte Josè Hombro

VITTORIA – È morto improvvisamente a Vittoria il pittore Pippo Spalla, in arte Josè Hombro. L’artista, che aveva 67 anni, era interprete di una pittura dalle forti valenze simboliche. Spalla ha firmato, soprattutto negli ultimi anni, molte opere su tela (olio, acrilico e materico) e su lastre di pietra di Comiso secondo uno stile personale che trovava ispirazione anche nella metafisica. Un’opera dell’artista siciliano è stata esposta l’anno scorso alla Biennale di Venezia. Altre opere erano state scelte per una mostra a Ortigia, nel cuore di Siracusa.

Il sindaco Francesco Aiello lo ha ricordato con un post su Facebook. “Sono stordito e addolorato per la morte improvvisa di Peppe Spalla. La vita è feroce talvolta. E anche assurda”.