Extracomunitario 26enne clandestino sorpreso a spacciare in piazza a Vittoria. Arrestato

Corriere di Ragusa Cronaca

Extracomunitario 26enne clandestino sorpreso a spacciare in piazza a Vittoria. Arrestato

VITTORIA – Un extracomunitario 26enne irregolare sul territorio nazionale è stato arrestato dalla polizia per spaccio di stupefacenti. Il soggetto è stato colto in flagranza in piazza Manin, celeberrimo luogo di spaccio a Vittoria, mentre mostrava ad un acquirente delle stecchette di droga che teneva sul palmo della mano, intascando una banconota da 10 euro. In quel frangente i 2 si sono accorti della presenza dei poliziotti, dandosi alla fuga in direzioni opposte per far perdere le tracce.

Ma il pusher è stato subito raggiunto e bloccato con addosso diverse dosi di droga, un coltello a serramanico e banconote di piccolo taglio, ritenute essere provento dell’attività illecita di spaccio. L’extracomunitario era entrato illecitamente nel territorio italiano, e di conseguenza era sprovvisto del permesso di soggiorno. Ora è ai domiciliari.