Tentato furto in abitazione a Ragusa. 42enne arrestato in flagranza

Corriere di Ragusa Cronaca

Tentato furto in abitazione a Ragusa. 42enne arrestato in flagranza

RAGUSA – E’ stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri un 42enne di Ragusa, già noto agli archivi, mentre stava tentando di entrare in un’abitazione del centro storico del capoluogo ibleo alla ricerca di un facile bottino. L’uomo è stato quindi scoperto e ammanettato prima che potesse mettere a segno il colpo, dal momento che era già controllato da una pattuglia che lo aveva visto poco prima in strada muoversi con atteggiamento sospetto. Riconoscendo il soggetto dopo un controllo al terminale, i militari lo hanno seguito, scoprendo che si era fermato nei pressi di un’abitazione di via Generale Scrofani per a spiare dalla finestra di una casa allo scopo di sincerarsi dell’assenza dei proprietari.

Appurato che l’abitazione era deserta, l’uomo aveva iniziato ad armeggiare con un lungo cacciavite nel tentativo di scassinare il serramento ed introdursi all’interno, non accorgendosi di essere osservato dai carabinieri, che, a quel punto, hanno proceduto all’arresto, perquisendo poi la sua auto e rinvenendo uno scalpello da muratore e un paio di forbici che avrebbero potuto essere utilizzati nel tentativo di forzare la finestra. Ora il 42enne è ai domiciliari.