Tentato suicidio dal ponte Costanzo: salvata una 22enne di Modica

Corriere di Ragusa Cronaca

Tentato suicidio dal ponte Costanzo: salvata una 22enne di Modica

Tentativo di suicidio sotto le feste nel Ragusano. Una 22enne di Modica, madre di figli piccoli, ha tentato di farla finita buttandosi nel vuoto dal ponte Costanzo, che sovrasta il fiume Irminio, in territorio di Ragusa. La giovane stava tentando di scavalcare la rete metallica a protezione, quando un’automobilista, che si era accorto della circostanza, ha accostato, scendendo dall’auto e tentando di dissuadere la 22enne dal compiere l’estremo gesto. Proprio in quel mentre stava transitando una camionetta dell’esercito italiano, 62° reggimento di stanza a Catania, diretta a Modica. I militari a bordo, constatato quanto stesse accadendo, si sono fermati, avvicinandosi alla ragazza trattenuta dal passante e mettendola definitivamente in salvo. Successivamente sono arrivati anche i carabinieri.

La giovane, in lacrime ed in evidente stato confusionale, è stata quindi condotta in ospedale per ricevere le necessarie cure. Una tragedia evitata per un soffio. Il fatto si è verificato qualche giorno prima del Santo Natale me è stato reso noto solo in queste ore, nell’ambito del resoconto degli interventi effettuati dalle forze dell’ordine in questi giorni di festa.