La vincitrice del 65° Zecchino d’Oro è la piccola Mariapaola Chiummo di Scicli

Corriere di Ragusa Attualità

La vincitrice del 65° Zecchino d’Oro è la piccola Mariapaola Chiummo di Scicli

SCICLI – Un Natale speciale per la piccola Mariapaola Chiummo, 7 anni di Scicli, che ha vinto la 65esima edizione dello Zecchino d’Oro. Mariapaola è salita sul podio più alto della manifestazione canora nazionale con la canzone “Il panda con le ali”, testo e musica di Virginio e Daniele Coro. Il brano, che tratta il tema della diversità, è stato apprezzato in modo particolare dalla cantante delle sigle dei cartoni animati che hanno accompagnato intere generazioni Cristina D’Avena, presente in sala.

La canzone cantata dalla piccola sciclitana è un invito a non vergognarsi di ciò che si è, ma soprattutto un monito a non disprezzare qualcuno solo perché diverso da noi, anche se è un panda con le ali. Dietro la diversità si nasconde una grande bellezza tutta da scoprire. La piccola interprete Mariapaola, intervistata da Carlo Conti, si è presentata dicendo “Sono allegra e affettuosa, ma quando inizio a fare i capricci so essere davvero cocciuta. Da grande sarò una bravissima parrucchiera e, nel tempo libero, farò anche la pastorella. Lo Zecchino d’Oro per me è arte e io sono molto felice di farne parte”. Mariapaola, già nella serata d’esordio, aveva ottenuto un consenso plebiscitario che avevano lasciato presagire concrete chance per la vittoria finale, come è in effetto stato.