Natale amaro e luminarie spente a Pozzallo in lutto per la morte di un 14enne. Celebrati i funerali

Corriere di Ragusa Cronaca

Natale amaro e luminarie spente a Pozzallo in lutto per la morte di un 14enne. Celebrati i funerali

POZZALLO – Natale amaro per la comunità pozzallese, che piange la morte del 14enne Mattero Guastella nel fatale incidente stradale di giovedì sera in viale Australia. Il minorenne, che viaggiava in sella al suo scooter Malaguti, per cause da accertare si era scontrato con una Citroen C1 condotta da un 19enne, che, dopo il violento impatto che non aveva lasciato scampo al minorenne, aveva invaso il marciapiede. Il comune marinaro ha sospeso alcuni eventi per le festività natalizie, spegnendo le luminarie in segno di lutto e per manifestare vicinanza alla famiglia distrutta dal dolore. Il sindaco Roberto Ammatuna ha rivolto le sue condoglianze ai parenti della vittima in questo difficilissimo momento. L’ultimo saluto a Matteo Guastella è stato rivolto in una Chiesa Madre gremita da una folla ammutolita dal dolore, dove, all’uscita del feretro, decine di palloncini bianchi sono volati alti in cielo in un rispettoso silenzio carico di dolore.

Intanto va avanti l’inchiesta della procura, con il sequestro dei 2 mezzi coinvolti nell’incidente mortale, al fine di accertare eventuali responsabilità e determinare l’esatta dinamica tramite i rilievi effettuati dai carabinieri, intervenuti per primi sul luogo della tragedia, nei pressi del distributore di carburante.