Niente più pane fresco la domenica nei centri commerciali della Sicilia: vittoria dei piccoli panificatori

Corriere di Ragusa Sicilia

Niente più pane fresco la domenica nei centri commerciali della Sicilia: vittoria dei piccoli panificatori

I giudici di appello del Cga hanno respinto il ricorso presentato dalla Federdistribuzione e confermato che la domenica in Sicilia i centri commerciali non potranno produrre e vendere pane fresco. È legittimo il decreto dell’assessore per le attività produttive della Regione Siciliana del 30 maggio 2018, che aveva disciplinato l’attività di panificazione in Sicilia, adottando misure volte a tutelare sia la categoria dei panificatori, sia i consumatori finali del prodotto. Con il provvedimento era stato stabilito il divieto di panificazione nelle giornate domenicali e festive nei grossi centri commerciali.

Nel giudizio era intervenuta Assipan Sicilia, Confcommercio Imprese per l’Italia, difesa dagli avvocati Francesco Carità e Giuseppe Ribaudo, per difendere la legittimità del decreto assessoriale e tutelare le ragioni dell’intera categoria dei panificatori. Il Cga ha respinto l’appello e confermato l’assoluta legittimità del decreto assessoriale che può mantenere la propria efficacia con la conseguenza che permarrà il divieto di panificare un giorno la settimana, per almeno due domeniche al mese. Tale decisione pone dunque la parola fine ad una lunga battaglia sindacale, garantendo continuità e certezza ai panificatori che hanno il diritto di godere del riposo settimanale per una migliore qualità della vita e l’esplicazione a pieno i diritti civili e religiosi.