Il “salotto buono” di Acate nel degrado: niente fondi per manutenzione

Corriere di Ragusa Attualità

Il “salotto buono” di Acate nel degrado: niente fondi per manutenzione

Corso Indipendenza, per tanto tempo definito il “salotto di Acate”, versa in uno stato di profondo degrado. Le pessime condizioni del corso, già teatro del Palio di San Vincenzo, luogo di riunione dei cittadini, centro commerciale all’aperto, non fanno dormire sonni tranquilli all’amministrazione xomunale, bersagliata quasi quotidianamente dalle critiche. Il sindaco Giovanni Di Natale ha voluto fare chiarezza sull’argomento, precisando che mancano i fondi necessari per realizzare un restauro a regola d’arte. Sostituire le piastrelle in pece esistenti non risolverebbe difatti il problema, in quanto bisogna rifare lo strato di base, causa principale del dissesto. Ripavimentare Corso Indipendenza comporta una spesa che va dai 300.000 ai 400.00 euro per asfaltarla, e piastrellarlo con basole o altro materiale, per un costo complessivo di circa un milione e mezzo di euro. Il comune, al momento, non può sostenere tale spesa. L’accensione di un mutuo è possibile, considerato che Acate è fuori dal dissesto, ma, come precisa il sindaco, sarà l’ultima delle soluzioni percorribili.