Rubò la macchina cambiamonete da una tabaccheria davanti a tutti: 6 mesi di reclusione

Corriere di Ragusa Cronaca

Rubò la macchina cambiamonete da una tabaccheria davanti a tutti: 6 mesi di reclusione

Ha patteggiato la pena il 64enne di Vittoria, già noto alle forze dell’ordine, che circa un paio di mesi fa si portò via da una tabaccheria, sotto gli occhi increduli dei gestori e dei clienti, una pesante macchinetta cambiamonete di ferro contenente circa 5.000 euro. Nonostante il peso notevole del cambiamonete, l’uomo, che agì a volto scoperto, riuscì a trasportarlo, da solo, utilizzando un contenitore per rifiuti e caricandolo sulla sua auto. Il numero di targa del veicolo, ripreso dalle telecamere di sorveglianza, consentì ai carabinieri di rintracciare immediatamente l’uomo nella sua abitazione proprio mentre stava ancora scaricando le monete dell’apparecchio. Ora il 64enne, nell’ambito del procedimento giudiziario a suo carico, come accennato ha patteggiato la pena di 6 mesi di reclusione. La pena è stata applicata dal giudice monocratico del tribunale di Ragusa, dopo l’accordo tra la pubblica accusa e l’avvocato difensore.