Infarto fulminante stronca modicano 42enne cultore di body building. Esposto

Corriere di Ragusa Cronaca

Infarto fulminante stronca modicano 42enne cultore di body building. Esposto

Sarà l’autopsia a chiarire le cause dell’infarto fulminante costato la vita a un 42enne modicano appassionato di body building e assiduo frequentatore della palestra. La famiglia ha presentato un esposto all’autorità giudiziaria per accertare l’eventuale esistenza di cause scatenanti alla base dell’infarto fulminante, a cominciare da eventuali sostanze che il 42enne potrebbe aver assunto, anabolizzanti in primis, per pompare i muscoli. La ferale notizia ha colto di sorpresa quanti conoscevano la vittima, provocando sgomento ed incredulità manifestati anche attraverso messaggi di cordoglio su Facebook. Anche i parenti non si rassegnano a questa assurda fine e a questo proposito hanno presentato l’esposto in procura per chiarire i contorni della vicenda.