A “I soliti Ignoti” Elio e Simona, padre e figlia di Vittoria e… Puparo!

Corriere di Ragusa Attualità

A “I soliti Ignoti” Elio e Simona, padre e figlia di Vittoria e… Puparo!

“Derby” tutto siciliano a “I Soliti Ignoti” lunedì sera con il parente misterioso siciliano da abbinare a uno dei 2 ignoti, pure loro siciliani. Alla fine le 2 concorrenti, gemelle di Tivoli, ci hanno azzeccato, abbinando la vittoriese 32enne Simona al padre 56enne Elio, di cui le concorrenti avevano indovinato pure il mestiere, ovvero dipendente di un’azienda che produce detersivi per il bucato. Elio e Simona, padre e figlia di Vittoria, hanno quindi fatto vincere alle 2 concorrenti 42.000 euro in gettoni d’oro. L’altro ignoto, come accennato, era pure lui siciliano, Franco di Palermo, professione Puparo, una tradizione di famiglia che si tramanda di generazione in generazione. Un finale de “I Soliti Ignoti” in salsa siciliana, dunque, con la consueta simpatia di Amadeus, navigato conduttore della popolare trasmissione di prime time della rete ammiraglia Rai in cui si devono indovinare i mestieri degli ignoti e abbinare il parente misterioso all’ignoto giusto. Si allunga dunque con una certa frequenza la già corposa lista di residenti della provincia di Ragusa che partecipano al programma in veste di concorrenti e, soprattutto, di ignoti.

Nella foto in alto i vittoriesi Elio e la figlia Simona nel momento in cui le 2 concorrenti hanno indovinato la parentela