E’ una 65enne modicana la vittima dell’incidente nel Nisseno

Corriere di Ragusa Cronaca

E’ una 65enne modicana la vittima dell’incidente nel Nisseno

E’ una donna modicana la vittima del gravissimo incidente verificatosi nel pomeriggio di martedì sulla statale 626, in territorio di Caltanissetta. Daniela Gurrieri, 65 anni, ha perso la vita nonostante sia stata estratta dalle lamiere della sua macchina e trasportata in codice rosso in elisoccorso all’ospedale S. Elia del capoluogo nisseno. La donna è deceduta nella notte per i gravi traumi. Daniela Gurrieri era alla guida della sua autovettura e si dirigeva verso Palermo dopo una visita ai parenti a Modica. Palermo era diventata, infatti, città di sua residenza ormai da anni, essendosi trasferita dopo gli studi liceali a Modica. Il marito della donna, a bordo di un’altra autovettura, seguiva la moglie ed è stato coinvolto nell’incidente. E’ tenuto in osservazione in ospedale pur se le sue condizioni non destano gravi preoccupazioni. L’impatto fatale è avvenuto sul viadotto Capodarso dove transitava un Tir che, per cause ancora da accertare, è precipitato nella scarpata sottostante dopo avere investito due macchine. Il camionista alla guida è morto sul colpo.