Ragusa cerca la prima vittoria casalinga. Contro il Locri azzurri pronti e motivati

Corriere di Ragusa Sport: Calcio

Ragusa cerca la prima vittoria casalinga. Contro il Locri azzurri pronti e motivati

Calcio, serie D/I

Il Ragusa (foto) vuole la prima vittoria casalinga. L’entusiasmo per il primo successo stagionale ottenuto sul campo della Mariglianese ha avuto un effetto benefico su tutto l’ambiente. Domenica al “Campo” si gioca (ore 15) la terza di campionato e gli azzurri vogliono ripetersi. Il neo promosso Locri porta alla memoria due sconfitte maturate lo scorso marzo nel turno di Coppa Italia. I calabresi vinsero in casa per 4-0 ed anche al “Campo” per 2-0 contro la squadra di Raciti. Le due formazioni sono state comunque rinnovate e sarà certamente un’altra storia. Il Locri viene da un turno di riposo visto che la partita contro il Trapani in calendario mercoledì non è stata giocata e potrà quindi presentarsi più fresco. Il tecnico ragusano, dal suo canto, non avrà ancora Strumbo e Varela e punterà sula squadra schierata mercoledì a Marigliano. Raciti deve anche tenere conto di un mese molto impegnativo visto che sono previsti due turni infrasettimanali e la partita di Coppa Italia contro l’Acireale. Si giocherà quindi ogni tre giorni e bisognerà distribuire le forze per non arrivare con fiato corto.