V. Eirene deve ripartire. E’ già campionato

Corriere di Ragusa Sport: Basket

V. Eirene deve ripartire. E’ già campionato

Basket, A1

Resettare e ripartire. E’ questo il compito di coach Mirco Diamanti dopo la pesante sconfitta nella semifinale di Supercoppa contro Bologna (le felsinee a loro volta sono state travolte da Schio in finale grazie ad una super ex biancoverde come Astou Ndour). Per la Virtus Eirene ci sono due trasferte ancora nelle quali riscattarsi. San Giovanni Valdarno e Brixia che le ragusane affrontano rispettivamente sabato (16,15) e mercoledì 5, sono neopromosse e non vantano un roster importate come quello delle bolognesi o delle ragusane. Il problema di coach Diamanti è la tenuta atletica perché la squadra è in ritardo di preparazione, ha giocato poco e non tiene i 0 minuti di gioco. Lo ammette lo stesso tecnico: Noi andiamo ancora al rallentatore e dobbiamo migliorare. Bologna andava a 100 e noi a 50. Impossibile competere”. La buona notizia è la validità tecnica delle nuove a cominciare dalle tre straniere, Vitola, Anigwe (foto) e Hampton, dotate anche fisicamente ma ancora imballate.