A 67 anni “arrotonda” coltivando marijuana vicino casa: arrestato

Corriere di Ragusa Cronaca

A 67 anni “arrotonda” coltivando marijuana vicino casa: arrestato

E’ stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri un 67enne disoccupato accusato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I militari dell’Arma hanno eseguito una perquisizione nella casa dell’uomo alla periferia di Chiaramonte Gulfi: nel terreno adiacente all’abitazione, hanno rinvenuto una piccola piantagione costituita da 9 piante alte oltre 2 metri. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e sarà sottoposta ad analisi tossicologica. Se immessa sul mercato illegale dello spaccio al minuto, la marijuana sequestrata avrebbe fruttato oltre mille euro. L’arrestato è ora ai domiciliari.