Aiello: “Sanità vittoriese non va proprio”. Asp: “Di che parla ?”

Corriere di Ragusa Attualità

Aiello: “Sanità vittoriese non va proprio”. Asp: “Di che parla ?”

“Sanità vittoriese al punto di rottura, pronto soccorso come una trincea, massimo rispetto per il personale medico e paramedico, ma i servizi sono insostenibili per una società civile: preparo una protesta clamorosa, questa porcheria deve finire”. Questo il post pubblicato dal sindaco di Vittoria Francesco Aiello sulla sua pagina Facebook, che ha innescato in queste ore la reazione della direzione strategica dell’Asp di Ragusa, che, in in una nota, si dice “Sorpresa e rammaricata dell’ennesimo post del sindaco di Vittoria, che alimenta una ridda di commenti offensivi e gratuiti, utilizzando espressioni come “sanità insostenibile” e “sanità vittoriese al punto di rottura”. Pur nel flusso costante di accessi, che negli ultimi giorni ha messo a dura prova il personale in servizio, e al netto delle attese che possono infastidire gli utenti – si legge nella nota dell’Asp – non si rintracciano criticità rilevanti o episodi fuori dal comune. Invitiamo pertanto il sindaco Aiello, qualora ce ne siano i presupposti, a riferire di eventuali disservizi direttamente alla direzione dell’Asp – chiuse la nota – in modo da facilitare la risoluzione dei problemi”.

Condividi questo