Furto di arredi in casa: 26enne pozzallese condannato a 8 mesi

Esecuzione di un ordine per la carcerazione da parte dei carabinieri a carico di un 26enne pozzallese denunciato per furto in un’abitazione dalla quale aveva rubato arredi vari. Il furto era stato scoperto grazie alle immagini di videosorveglianza dell’abitazione. Il 26enne dovrà espiare una pena di 8 mesi di reclusione nel carcere di Ragusa.