26enne si tuffa dagli scogli a Sampieri e sviene. Elisoccorso

E’ stato trasportato d’urgenza in elisoccorso a Catania un 26enne del Bergamasco in vacanza a Sampieri: il giovane pare abbia perso i sensi dopo essersi tuffato dalla scogliera di Punta Pisciotto. L’episodio si è verificato sabato mattina intorno alle ore 11:30. Il ragazzo era insieme a un amico, quando ha deciso di tuffarsi in acqua. Lo stesso amico che era con lui e alcuni bagnanti, non vedendolo più risalire, hanno lanciato l’allarme: quando è stato recuperato sugli scogli era privo di conoscenza. Non è escluso che il giovane abbia battuto con violenza sul fondale, riportando una sospetta frattura vertebrale. Dopo essere stato trasportato in ambulanza al Pte di Pozzallo, successivamente, come accennato, si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso per il trasporto d’urgenza all’ospedale Cannizzaro di Catania.