120.000 euro per migliorare le strade più dissestate di Scicli

Al via un piano di interventi per migliorare la viabilità di alcuni tratti stradali di viale I Maggio, via Ponchielli, via Carignano, viale della Repubblica e della strada Torre Dammusa. Questi interventi del costo complessivo di 120.000 euro, mirano al rifacimento del manto stradale, così da consentire l’eliminazione di zone dissestate o compromesse nella loro funzionalità. Al termine delle opere, costituenti l’appalto principale, sarà realizzata o ripristinata, a seconda delle zone, la segnaletica stradale orizzontale. Nello specifico i lavori riguarderanno le seguenti arterie stradali: un tratto di viale Primo Maggio, da via Bixio sino al cavalcavia; il tratto comunale della via Ponchielli, a Jungi; viale della Repubblica, nel tratto che va da Playa Grande fino all’hotel Acquamarina; il tratto di ingresso, provenendo da Scicli, di via Carignano a Sampieri e la strada comunale di Torre Dammusa a Donnalucata.