Ragusa piazza 2 colpi. Il puntero argentino Varela e il difensore Saporito sono azzurri

Ragusa piazza 2 colpi. Il puntero argentino Varela e il difensore Saporito sono azzurri

Calcio, serie D

E’ argentino il nuovo attaccante del Ragusa. Ignacio Varela (foto), 32 anni, è la scelta della società azzurra che punta su Varela per rinforzare il reparto avanzato. Varela ha giocato nella scorsa stagione nel S. Giorgio a Cremano nel girone campano della serie D ed ha una lunga carriera alle spalle. Eè un giocatore di 188 cm, dotato di un fisico possente che fa valere nel gioco in area. Il giocatore ha già svolto un paio di allenamenti con il gruppo ed il tecnico Filippo Raciti lo ha provato nel corso di una partitella in famiglia. Il direttore sportivo Santo Palma si è anche assicurato un difensore centrale. Si tratta di Sergio Saporito, centrale, 21 anni, lo scorso anno alla Nocerina in serie D con 27 presenze ed un gol. La campagna di rafforzamento del Ragusa non si ancora conclusa perché Raciti ha bisogno di un altro difensore e di un centrocampista per completare la rosa. Il gruppo si è allenato in settimana sul rettangolo dello stadio del Rugby e la buona notizia per Raciti è che tutti i giocatori non hanno accusato infortuni o traumi di alcun genere. Il tecnico metterà alla prova gli elementi a sua disposizione nel corso di un allenamento congiunto programmato contro il Comiso.