Comiso con 10 volti nuovi e tanta voglia

Calcio, Eccellenza

Il Comiso si è ritrovato al Borgese per l’inizio della preparazione. Sarà un anno importante per la società verderancio che giocherà in Eccellenza a distanza di 10 anni dalla sua ultima apparizione nel massimo campionato dilettanti regionale. La società ha affidato al direttore Gabriele Astorino, ex Sporting Eubea, la costruzione della nuova squadra ed ha confermato in panchina Gaspare Violante. “C’è tanta voglia di ricominciare – dice il tecnico- ho visto giocatori motivati e desiderosi di tornare in campo. Sono soddisfatto anche degli Under. Sono tutti promettenti e con la giusta mentalità. Ciò che dobbiamo fare è lavorare sodo, divertirci e formare una grande famiglia dentro lo spogliatoio. Poi il resto viene da sé”. Dieci i volti nuovi del Comiso sono Diallo, 22 anni, attaccante, ex Siracusa, l’attaccante Andrea Cavallo, ex Modica e Avola, il portiere Di Martino, ex Ragusa, i difensori Arrigo Staita e Javier De Zan, il portiere under Francesco Romano, il centrocampista Ronny Valerio, l’attaccante Carthy, i due esterni bassi under Alessandro Greco e Orazio Campagna. Conferme per Conteh, Bojang, i centrocampisti Leggio, Rizza, Marino, i difensori Giovanni La Raffa, Giovanni Rotondo e Alex Di Pasquale, Brullo e Mititelu e tutto il gruppo juniores della scorsa stagione.