S. Croce si raduna lunedì al “Kennedy”

Calcio, Eccellenza

Da lunedì 1 agosto si inizia a fare sul serio per il Santa Croce di mister Gaetano Lucenti. L’appuntamento per tutti è fissato alle ore 17.00 allo
stadio “Kennedy” e dopo il discorso di benvenuto della dirigenza, i giocatori agli ordini dello staff tecnico inizierà a faticare in vista dei
primi impegni ufficiali. Il Santa Croce si presenterà ai nastri di partenza del massimo campionato regionale con una compagine tutta rinnovata e con soli tre-quattro elementi confermati della scorsa stagione composti soprattutto da under. Il direttore Calogero consegnerà al tecnico Lucenti un gruppo ancora non completo composto da giocatori di esperienza, ma, i fari sul mercato rimarranno accesi fino alla chiusura delle liste di trasferimento, al fine di completare la rosa. Nuovi e vecchi giocatori saranno svelati la prossima settimana, quando gli stessi firmeranno le liste di trasferimento, così da rendere ufficiale il tesseramento. C’è molto interesse nell’ambiente dei tifosi per conoscere i nuovi volti dei giocatori biancazzurri e dagli stessi sostenitori arriva un incoraggiamento più sostanzioso dal punto di vista economico, giacché la campagna “socio sostenitore” sta avendo un discreto successo. Da lunedì inizia la stagione e cominceremo ad allenarci con sedute
giornaliere fino al 13 agosto. – commenta il tecnico Lucenti – Dopo una breve sosta per le festività di ferragosto (lascerò 14 e 15 libero ai giocatori), da martedì 16 agosto riprenderemo, sempre con sedute giornaliere fino al primo turno di Coppa Italia fissato per il 28 agosto.
In questo periodo di preparazione abbiamo già in programma cinque allenamenti congiunti con altre squadre, in modo da amalgamare la rosa e renderla una vera squadra. Quest’ anno avrò a disposizione una squadra composta da giocatori nuovi e quindi dovrò lavorare alacremente per creare un gruppo che possa dimostrare di essere una vera squadra. Si dovrà lavorare non solo sul piano fisico, ma
principalmente dal punto di vista mentale, per inculcare a tutti il mio pensiero e il mio metodo di gioco. Di sicuro partiremo con tanto
entusiasmo e siamo fiduciosi del lavoro che sta facendo il direttore Calogero per creare un gruppo competitivo che ci possa dare delle
soddisfazioni. Dopo la brutta annata scorsa, cercheremo di partire con il piede giusto, dando continuità al nostro lavoro per dare tante
soddisfazioni ai nostri tifosi. Nei primi dieci giorni di lavoro cercheremo di mettere su benzina, mentre dopo la pausa di ferragosto ci
avvicineremo man mano agli allenamenti consueti in vista delle gare di campionato. Mi auguro di partire meglio rispetto allo scorso anno e per questo faccio un grosso in bocca al lupo a me, alla società, ai tifosi sperando che quest'anno potremmo prenderci tante soddisfazioni”.