Virtus Ispica a caccia di forze nuove

Calcio, Eccellenza

Virtus Ispica in fase evolutiva. Il presidente Piero Fidelio è rimasto alla guida della società e continua nella ricerca di imprenditori che possano sposare la causa della società. “Ci sto provando –dice Fidelio- Ma finora non ho novità di rilievo. Ci saranno alcuni incontri che spero possano dare esito positivo”. Il presidente insieme al tecnico Peppe Trigilia ha intanto promosso una leva di giovani calciatori, che si terrà al Comunale di Pozzallo, per costituire un settore giovanile. Sullo sfondo resta l’annoso problema della disponibilità del campo sportivo. Il “Moltisanti” è inagibile e la Virtus Ispica sarà ancora una volta costretta a giocare le gare su un campo neutro, che potrà essere Rosolini o Pozzallo. Un grave handicap che certo non incoraggia lo sforzo della società.