Vittoria cambia. Toti Miccoli nuovo presidente

Vittoria cambia. Toti Miccoli nuovo presidente

Calcio, Promozione

Il Vittoria cambia. Toti Miccoli (a sin. nella foto con Michele Bertoni), 40 anni, avvocato, è il nuovo presidente del Vittoria. Miccoli ha rilevato la società biancorossa da Michele Bertoni che insieme a   Giuseppe Fernandez  e Salvatore Barravecchia, hanno avviato un progetto di rilancio due anni fa ma hanno deciso ora di passare la mano. Il neo presidente con tutti i suoi più stretti collaboratori si presenterà alla città sabato alla Sala Avis quando avrà l’occasione di illustrare il progetto Vittoria Calcio.

Per il momento Toti Miccoli si affida ad una breve dichiarazione: “Una nuova sfida attende me, ma soprattutto attende tutta la città e tutto il comprensorio: riportare il calcio ai livelli che Vittoria merita e ai livelli che merita la sua tifoseria. In questa sfida non sarò da solo: un gruppo di imprenditori e di professionisti ha scelto me come rappresentante e io sono molto contento e non intendo tradire le attese di nessuno. Chi mi conosce sa bene che se assumo un ruolo, qualsiasi esso sia, metto tutto me stesso in termini di impegno e dedizione. Adesso tocca a me, ma tocca a tutte le forze sane di questa città. Insieme, tutti insieme società, tifoseria, imprenditoria, possiamo fare grandi cose”. Uno dei primi nodi da sciogliere per il Vittoria sarà la disponibilità dello stadio “Cosimo” per consentire alla tifoseria di seguire da vicino la squadra soprattutto se, come sembra, il Vittoria vuole puntare in alto nella prossima stagione-