Scicli ultimo ma insegue salvezza con Orlando

Scicli ultimo ma insegue salvezza con Orlando

Calcio, Promozione/D

Totò Orlando ha preso in mano le redini dello Scicli (foto) e prepara il ritorno all’attività agonistica con la prima giornata di ritorno prevista sabato 8 gennaio, che prevede la sfida con la capolista Mazzarrone allo “Scapellato”. La società ha messo a disposizione del tecnico, subentrato a Betto, Daniele Arena e il difensore Peppe Voi, che precedentemente avevano lasciato la squadra. Il presidente Giuseppe Arrabito ha in animo di allargare la rosa con l’arrivo di un paio di giocatori, un difensore ed un centrocampista, per cercare di centrare l’obiettivo salvezza. Lo Scicli ha chiuso il girone di andata all’ultimo posto con appena 8 punti, frutto di due vittorie e due pareggi con soli 9 gol segnati in 13 partite.

Dice il presidente Arrabito: “Incontreremo subito le big visto che il calendario ci mette di fronte subito contro squadre importanti come il Mazzarrone, Gela e Comiso. Noi dobbiamo farci trovare pronti. Abbiamo una rosa con ottimi giocatori e purtroppo una serie di situazioni sfavorevoli ci hanno fatto trovare in una posizione che a mio parere questa squadra non merita. Io ho fiducia di tutti, staff, mister e giocatori; e ritornando a giocare nel nostro stadio magari potremo non risentire del fattore campo che ci ha tanto penalizzati nel girone di andata”.