Virtus Eirene prepara sfida a Venezia

Virtus Eirene prepara sfida a Venezia

Basket, A1

Virtus Eirene scalda il motore in vista Venezia. Si gioca domenica alle 19 al PalaMinardi e le ragusane arrivano in ottima salute. Tra i tifosi, tornati con entusiasmo al palazzetto in occasione dell’esordio contro Costa Masnaga (foto), l’entusiasmo per la squadra cresce e si annuncia in tribuna il gran tifo grazie anche all’aumentata capienza dell’impianto che potrà accogliere 1.800 persone. Venezia, con lo scudetto sulla maglia, potrebbe accusare qualche calo fisico visto che ha giocato, perdendo, a metà settimana la gara di EuroLeague contro le spagnole dell’Avenida. Le lagunari possono comunque vantare un roster di primo livello dove brillano Thornton, Anderson e la lunga Petronyte.

Un osso duro per le ragusane, che attendono ancora l’arrivo di Ruthy Herbard, per essere al competo. Niente male, comunque, perché Asia Taylor, l’ex Marie Ruzickova e Awak Kuier garantiscono peso e centimetri sotto le plance. Anche le italiane, a cominciare da Marzia Tagliamento, sono in forma e sono molto motivate. “Inutile nasconderci –dice Tagliamento- L’obiettivo è lo scudetto, abbiamo fame, abbiamo fame e lotteremo per arrivare fino in fondo”. Venezia, che condivide il primo posto con Ragusa, è il primo banco di prova per testare la qualità di squadra delle biancoverdi.