Pozzallo rallenta, Chiaramonte risale

Calcio, Prima Categoria

Il Pozzallo rallenta. E’ pari per gli azzurri di Giovanni Azxarelli nel derby con il Chiaramonte. Al “Moltisanti” di Ispica il Chiaramonte va in vantaggio per primo  con un gol di Drame e riesce a contenere gli azzurri che colpiscono la traversa. Nonostante l’espulsione del portiere Sammatrice che atterra il lanciato Caccamo in uscita il Chiaramonte resiste ma subisce poi il gol di Sabellini che colpisce da fuori area. Pozzallo a 4 punti dalla testa della classifica dove si trova il Gela ma gli azzurri possono avere fiducia perché dalla prossima gara interna, il 13 novembre, dovrebbero avere a disposizione il nuovo comunale contro il S Pio X.

Lo Scicli vince largo sul Pachino in una gara molto combattuta che ha visto ben 4 rigori, due per parte, determinare il risultato finale di 4-2. In gol per i cremisi Giuseppe e Gabriele La China, Caggia ed Allibrio. Lo Scicli ha la possibilità di recuperare terreno nella prossima giornata quando affronterà in trasferta il fanalino di coda Rinascitanetina. Brutto tonfo per l’Atletico S. Croce, battuto 6-0 dal S. Pio X a Catania. Camarinensi ancora a zero punti e domenica prossima affrontano l’ambizioso Pozzallo al “Kennedy”.