V. Ispica Vs Taormina. Niente pubblico

Calcio, Eccellenza/B

Virtus Ispica in cerca di riscatto contro il Taormina. Non sarà facile contro i biancazzurri che veleggiano in alta classifica e sono reduci dal superamento del turno di Coppa Italia dopo avere fatto fuori la capolista del girone Igea. I giallorossi sono dal canto loro reduci da due sconfitte consecutive, Acicatena e Real Siracusa, e deve fare assolutamente punti. La Virtus Ispica al “Consales”, tuttavia, non potrà avere il supporto dei suoi tifosi visto che l’impianto sportivo di Rosolini, non è agibile. Una penalizzazione doppia per la società del presidente Fidelio, che deve giocare fuori dal suo comune tutto le gare ed inoltre non può contare sul proprio pubblico.

Se tutto questo si somma alle difficoltà di inizio stagione legate all’assemblaggio della rosa è chiaro che il prossimo futuro, a meno di una netta inversione di tendenza, non potrà essere roseo. Lodevole comunque l’impegno degli allenatori Alfonso Adamo e Pepe Trigilia che cercando di presentare ogni domenica una squadra capace di fare la sua parte. Contro il Taormina la Virtus potrà schierare di sicura il centrocampista Pablo Coria e, se sarà perfezionato il tesseramento, anche Fernando Echazu.