V. Ispica si affida al duo Adamo Trigilia

V. Ispica si affida al duo Adamo Trigilia

Calcio, Eccellenza

Piero Fidelio (foto) è deciso e non demorde. “La Virtus Ispica sarà al via del campionato di Eccellenza e farà la sua parte. Giocheremo al “Consales” di Rosolini e stiamo allestendo una squadra che possa tenere alto il buon nome della società”. La squadra è in costruzione a una settimana dall’inizio del campionato ma ci sono alcuni punti fermi. Il primo è la coppia di tecnici che guiderà i virtussini. Sono Alfonso Adamo, già tecnico del Frigintini in Prima Categoria, modicano, e Giuseppe Trigilia, ispicese, autentico novizio per la panchina. A loro è stato affidato il compito di guidare una squadra eterogena. Dice ancora il presidente: “Il gruppo è misto, formato da giovani locali e da alcuni stranieri che già si stanno allenando. Rispetto alla scorsa stagione il nostro obiettivo è quello di abbassare i costi. Intanto inizieremo con questo gruppo, poi in corso d’opera opereremo eventuali aggiustamenti che si dovessero rendere necessari”.

La stagione della Virtus Ipsica è cominciata in modo traumatico e ad un certo punto sembrava proprio che la società scomparisse. Dice ancora il presidente Fidelio: “Io ho rilevato la società dopo la rottura avvenuta in estate con la dirigenza di cui era a capo il presidente Donzello. In estate c’è stata la rottura tra gli amministratori e il gruppo tecnico per un mancato riconoscimento ufficiale in sede del Galà dello Sport ma la rottura si era già consumata a fine del campionato scorso per una diversa visione strategica. Io sono stato chiamato a guidare la Virtus Ispica e spero di farcela insieme ad un gruppo di dirigenti che mi stanno collaborando ma il punto fermo è che la Virtus Ispica ci sarà”.