A S. Croce ritorna il “Memorial Mandarà”

Basket, Dilettanti

Via al “Memorial Giannunzio Mandarà”. Sarà un edizione in versione doppia visto che lo scorso anno per la pandemia la manifestazione di basket giovanile non si è tenuta. Quella di quest’anno sarà dunque la 15ma e 16ma edizione e si giocherà nell’arco di tre giornate, da lunedì a mercoledì. L’organizzazione è della Polisportiva Vigor e del suo allenatore Giancarlo Di Stefano che dice: ““Finalmente si ritorna sul campo da gioco e quale migliore occasione se non il memorial in ricordo di Giannunzio Mandarà – dice coach Giancarlo Di Stefano – Sarà l’occasione per ricordare Giannunzio ma anche quella di poterci rincontrare tutti, in tre serate (dal 23 agosto) dedicate al minibasket, in serenità e piacevole divertimento. Sicuramente due anni di inattività sono tanti ma siamo pronti a ripartire, rispettando ogni norma di sicurezza, prevista dai protocolli Fip”. Si giocherà in piazza Unità d’Italia e vi daranno vita i

Giovani cestisti nati tra il 2010 ed il 2014 tesserati con i migliori club della provincia. Il memorial è stato presentato ufficialmente al comune alla presenza del padre di Giannunzio, Carmelo Mandarà, il padre del compianto Giannunzio, e Riccardo Cognata, nella duplice veste di cugino e assessore allo Sport. Hanno fatto gli onori di casa il presidente del Consiglio comunale, Piero Mandarà e l’assessore allo sviluppo economico Patrizia Mandarà.