Nei Dilettanti iscrizioni entro il 5 agosto

Nei Dilettanti iscrizioni entro il 5 agosto

Calcio, Dilettanti

La preiscrizione non basta. Le società di Eccellenza e Promozione dovranno perfezionare e rendere definitiva l’iscrizione al campionato di competenza entro giovedì 5 agosto. Il termine è perentorio e non ammette deroghe e comporta, se non rispettato, per qualsivoglia motivo, la mancata iscrizione al campionato. Il comunicato N° 18 del comitato regionale della Figc parla chiaro ed indica i requisiti necessari. Il saldo delle pendenze della scorsa stagione, la tassa di iscrizione. La disponibilità di un impianto sportivo e l’indicazione dell’organigramma completo della società. Solo alla luce della regolarità delle domande pervenute il Comitato potrà pensare a stilare gli organigrammi dei vari campionati e quindi alla suddivisione per gironi. Si temono defezioni a livello di Promozioni e Prima categoria alla luce della pandemia e della crisi economica che ha generato.

In Eccellenza è certo il ritiro dell’Aci S. Antonio il cui titolo dovrebbe andare alla neo costituita Sicula Leonzio. Non dovrebbe cambiare molto nella composizione del girone che vedrà 16 società al via. S. Croce, Aquedolci e Real Siracusa che non hanno partecipato alla fase finale della stagione saranno regolarmente riammesse. Anche nel girone D di Promozione nessun cambiamento se non per la promozione del Mazzarrone ed il cui posto sarà preso dal Lavinaio, primo nel girone F di Prima categoria, ma non ci sono state retrocessioni per le ultime classificate Scicli, Canicattini ed Armerina.