Vittoria iscritto ma i tifosi sono critici

Calcio, Promozione

Il Vittoria ha perfezionato l’iscrizione al campionato di Promozione. Il club biancorosso riparte con una nuova dirigenza che sosterrà il presidente Michele Bertoni, sempre più deciso a portare avanti il suo progetto biancorosso. Due i vicepresidenti, Anthony Tidona e Salvatore Battaglia, il direttore generale resta Salvatore Barravecchia mentre il direttore sportivo è Antonino Monterosso. Segretario è Gianni D’Iapico ed il team manager Stefano Frasca. La società deve risolvere innanzitutto la questione campo sportivo perché il “Cosimo” non è disponibile e la società deve trasferirsi al campo “Emaia”, che ha però bisogno di interventi strutturali per essere omologato.

Il presidente Bertoni deve poi prendere atto della presa di posizione degli Ultras “Turi Ottone” che scrivono: “Siamo stati sei anni senza calcio e in questi sei anni siamo stati noi ad onorare il nome del Vittoria Calcioe onorare i colori di una città morente.  Ora prima di partire vediamo che le incertezze sono evidenti. La società perde i pezzi più autorevoli già prima dell’inizio della stagione. A noi non interessano le chiacchiere e i proclami sui social e vediamo totale approssimazione e assenza di qualsiasi certezza. Sia chiaro: noi non tolleriamo più errori e soprattutto non tollereremo squadre costruite a settembre e smantellate a dicembre come avviene ormai da tradizione. La nostra pazienza è finita, ora vogliamo solo i fatti. Conquistate la nostra fiducia e ci avrete dalla vostra parte, diversamente saremo i vostri primi nemici”.