Avola e Migliore: 2 modicani a Tokyo

Avola e Migliore: 2 modicani a Tokyo

Scherma

Il maestro Eugenio Migliore ed il fiorettista Giorgio Avola (foto) sono i due modicani presenti a Tokyo. Fanno parte della squadra nazionale azzurra di scherma che partecipa alla 32ma edizione dei Giochi Olimpici. Giorgio Avola è alla sua quarta  Olimpiade dopo Atene, Londra e Rio e fa parte della squadra azzurra con Cassarà Garozzo e Foconi che scenderà in pedana sabato 24. Eugenio Migliore è il maestro di Avola ma anche di Cassarà ed è parte integrante della delegazione.

Dice Eugenio Migliore: “Seppur con un anno di ritardo siamo finalmente partiti per questa Olimpiade. Nonostante le difficoltà del momento, l’entusiasmo di tutti i partecipanti è stato palpabile fin dalla partenza da Roma, dai debuttanti ai più esperti che una olimpiade oltre ad averla già fatta magari l’hanno anche vinta. E questo è inevitabile per una manifestazione che rimane pur sempre il sogno di una vita per ogni atleta. Qui nel campus della Waseda University nonostante i rigidi protocolli anti-covid a cui siamo sottoposti il clima è sereno, e stiamo lavorando molto bene per assorbire il fuso orario e farci trovare pronti e nelle migliori condizioni possibili al momento di scendere in pedana. Consci che dalla scherma italiana ci si aspetta sempre grandi risultati, mai come in questa edizione dei giochi, svolte in condizioni così particolari e dopo un così lungo periodo senza competizioni internazionali, è difficile fare previsioni. Ma abbiamo la certezza di aver dato il massimo per arrivare pronti a rappresentare il nostro paese e onorare il nostro tricolore”.