Virtus Eirene a Tokyo con capitan Consolini

Virtus Eirene a Tokyo con capitan Consolini

Basket

La Virtus Eirene sarà all’Olimpiade di Tokyo. Il capitano Chiara Consolini fa parte infatti del gruppo di 4 componenti della squadra di basket 3×3 (foto) che vestirà la maglia azzurra in una specialità che si affaccia per la prima volta nel panorama olimpico. Ci sarebbe potuta essere anche l’altra biancoverde Mariella Santucci ma la giocatrice bolognese è stata esclusa dalla Federazione Internazionale per la mancanza dei requisiti richiesti per disputare la rassegna olimpica. Felice il capitano biancoverde: “E’ una grande occasione, ci abbiamo creduto e vogliamo far bene”. La Nazionale italiana esordirà sabato 24 con due partite. Di Mattina (10.30 italiane) contro la Mongolia e nel pomeriggio alle 14.25 contro la Francia che è una delle favorite per l’oro. Il giorno dopo ancora due gare contro Romania e Cina. Il tecnico Andrea Capobianco crede nel gruppo formato da Chiara Consolini, Rae Lin D’Alie, Marcella Filippi e Giulia Rulli.

Dice il coach: “Ringrazio queste ragazze, straordinarie; ringrazio la Federazione Italiana Pallacanestro, nella persona del Presidente Gianni Petrucci, perché è grazie alla programmazione della FIP, in collaborazione con la Lega Basket Femminile del Presidente Massimo Protani, che siamo riusciti a organizzare tornei e far girare le ragazze per l’Europa, al fine di accumulare i punti che ci hanno consentito di partecipare ai Preolimpici; ringrazio, inoltre, lo staff che ha lavorato con noi. Noi andremo lì per giocare come sappiamo, penso che la forza di un atleta sia riuscire a giocare in modo competitivo con se stesso, al massimo del proprio livello”.