Ardens Comiso Under 17 si ferma. Vince Catania

Volley

L’Ardens si ferma. La finale interregionale Under 17 giocata al PalaDavolos ha visto prevelare nettamente la Wekondor Catania. Le etnee hanno prevalso per 3-0 (15- 25, 22-25, 21-25) anche perché l’Ardens ha potuto schierare solo sei giocatrici a causa di infortuni ed indisponibilità. Coach Francesca Giucastro ha potuto schierare Michela Noto, Manuela Scollo, Martina Romano, Chiara Sortino, Carlotta Nicosia e Adelaide Favitta. La qualità tecnica delle ospiti, il gran caldo e la formazione rimaneggiata hanno condizionato non poco la partita delle biancorosse.

Le ospiti sono partite subito bene  vincendo in carrozza il primo set. Più combattuto il secondo set con l’Ardens avanti ma poi rimontata, Serrato anche il terzo set, ma alla lunga la Wekondor prevale, confermando la sua superiorità. “Abbiamo perso, ma usciamo dal  campo a testa alta – dice il presidente Gianni Sudano – Peccato non aver potuto avere la squadra al completo in questa fase finale, ma chi ha giocato, lo ha fatto bene ed è stata encomiabile. La Wekondor, una sorta di selezione regionale, è la squadra candidata a vincere il titolo regionale. Per le nostre ragazze è stata comunque una bella esperienza di crescita”.