Ispica vince in rimonta a Mascalucia

Calcio, Eccellenza/B

S.Pio X-Virtus Ispica: 2-3

Marcatori: pt 23’ Gruttadauria, 28’Valenti; st 25’’ D’Amico (rig.), 35’ Drago (rig.), 45’ Drago

S. Pio X: Romano, Sombra, Santonocito (26’ Nicolosi), Pissinis, Scarlata, I. Messina, S. Giuffrida (5’st’ Borzì), Gruttadauria, Furnò, Ranno, F. Valenti. All. Giuffrida

Virtus Ispica: Puccia, Toscano, F. Bonaventura, Mammana (25’st’ M. Bonaventura), Rodriguez, Jurado, D’Amico, Butera, Drago, Achaval (1’st Bellavita), Zocco (35’ st Vazquez). All. Monaca

Arbitro:  Zangara di Palermo

 Virtus Ispica indomabile. Sotto di due gol recupera e vince all’ultimo minuto. Al Bonajuto Somma sono i catanesi del S. Pio X a portarsi in vantaggio di due gol segnati nel primo tempo con la Virtus ancora in panne. La riscossa virtussina matura nell’ultima mezzora. D’Amico trasforma un rigore a seguito di un mani in area. Poi ci pensa Simone Drago a pareggiare con un altro tiro dal dischetto. Lo stesso attaccante è letale allo scadere quando mette lo zampino decisivo in una mischia sotto porta e segna la sua personale doppietta e dà i 3 punti alla squadra di Saro Monaca. Mercoledì riposo per i virtussini che tornano in campo al “Moltisanti” domenica prossima contro il Palazzolo.