Calcio ibleo piange Antonio Privitera

Calcio ibleo piange Antonio Privitera

Vari

E’ venuto a mancare nella serata di mercoledì Antonio Privitera (foto), 76 anni, calciatore e allenatore di varie squadre del ragusano. Arrivato a Ragusa nel 1966’ dal Piacentino per giocare in serie D Privitera era centrocampista dai piedi buoni e militò per diversi anni nel Vittoria, per poi andare al Ragusa,  al Comiso ed al Pozzallo. Fu chiamato sulla panchina azzurra e verdearancio successivamente. Allenò anche il Modica ed il Pozzallo in Promozione oltre ad essere chiamato alla guida della rappresentativa provinciale degli Allievi e di Terza Categoria. Tecnico ed uomo dai modi gentili si dedicò ai giovani ed apprezzava i calciatori tecnici. Da qualche anno era stato colpito da un ictus che lo ha portato alla morte