Marina Rg: Giacomarro non va in panchina

Marina Rg: Giacomarro non va in panchina

Calcio, serie D/I

Mimmo Giacomarro (foto)  si è messo al lavoro. Al “Biazzo” il nuovo tecnico rossoblù ha diretto già i primi allenamenti dopo avere conosciuto i giocatori della prima squadra. Il tecnico marsalese ha iniziato in particolare curando la fase difensiva soprattutto sui calci piazzati. Il record negativo  di 43 gol subiti che fanno del Marina la difesa più perforata del girone ha indotto l’allenatore a cominciare proprio dagli schemi difensivi. L’avvento di Giacomarro ha portato fiducia in tuto l’ambiente se non altro per la grande esperienza del tecnico cui è affidata la missione salvezza nelle ultime 10 giornate che restano da giocare.

Giacomarro, tuttavia, non potrà andare in panchina e dovrà seguire la squadra dalla tribuna. Una squalifica non ancora scontata è il motivo per il quale sarà Alessandro Nigro a sedere sulla panchina mentre il nuovo tecnico dovrà accomodarsi in tribuna e seguire a distanza l’evoluzione della partita. La società ha valutato in sede di accordo con il tecnico anche questo aspetto ed ha deciso comunque di tesserare Giacomarro che comunque può svolgere il suo lavoro sul campo di allenamento. L’esordio del tecnico sarà domenica sul campo del Gelbison a Vallo della Lucania. I salentini sono terzi in classifica e si sono allontanati dalla vetta per cui potrebbero avere qualche motivazione in meno. Per il Marina l’obiettivo è di tornare con almeno un punto dalla trasferta per poi affrontare le restanti 9 gare di campionato.