Per Virtus Kleb un derby caldo contro Palermo

Basket, A3

Virtus Kleb vuole tornare alla vittoria. Si gioca domenica alle 19 al PalaPadua per la quarta di ritorno. “E’ una partita da vincere a tutti i costi. Bisogna resettare tutto molto velocemente ed essere pronti per la  il Green Basket Palermo. Sarà un impegno ostico a cui non possiamo farci più trovare impreparati” dice coach Antonio Bocchino. La squadra viene da cinque sconfitte consecutive e rischia di compromettere in modo serio quanto di buono ha fatto nel girone di ritorno. La sconfitta contro Agrigento la scorsa settimana è stata pesante ma ha dato comunque alcuni segnali positivi perché i virtussini hanno reagito e cercato in tutti i modi di stare in partita contro la prima in classifica nonostante un inizio gara disastroso.

Il tecnico in settimana ha intensificato gli allenamenti tanto che i giocatori non hanno avuto alcun momento di sosta. Tanta attenzione per i singoli e per il gioco di squadra nelle due sedute quotidiane che continuano fino a sabato pomeriggio a dimostrazione dell’importanza che si annette al derby contro Palermo. Il coach ha anche richiamato Ferlito per la prima squadra, ha fatto ruotare in modo più intenso il giovane e talentuoso Simon nel quintetto base ed ha chiesto con insistenza velocità di esecuzione ai  suoi uomini. Alcune sedute sono state anche dedicate interamente alla prova di nuovi schemi di gioco. Il tecnico spera di avere a disposizione anche Stefanini che è stato fermo per una fastidiosa influenza in settimana. Il giocatore è tra i più esperti del roster e la sua presenza è importante per tutta la squadra.