Virtus Kleb ferita e proiettata verso Bologna

Basket, serie B

Nessun dramma in casa Virtus Kleb per la battuta d’arresto sul parquet del Torrenova. La sconfitta è arrivata dopo una mini serie di 4 vittorie ma ha lasciato comunque tanta voglia di rivincita. L’occasione è data dalla trasferta in calendario domenica alle 20.30 sul parquet emiliano.

Dice coach Antonio Bocchino: “Dobbiamo resettare e a buttarci a capofitto con più vigore ed energia nella preparazione della prossima partita contro il Bologna. Ci attende un altro impegno difficile contro una buona squadra che tra le proprie mura ha perso solo contro Agrigento. Bologna sta facendo un campionato eccellente. Noi dobbiamo fare tesoro della gara d’andata giocata contro di loro che con il passare del tempo l’abbiamo rivalutata in termini molto positivi. Non dobbiamo commettere gli stessi errori ed essere pronti per 40 minuti, con un atteggiamento ed un’intensità sicuramente diversi dalla gara di domenica contro il Torrenova, perché questo deve essere il nostro viatico, la nostra strada per potere far sì di giocare una partita solida per quaranta minuti contro una squadra, giovane come noi, che però in questo momento è in euforia perchè viene da un momento molto, molto buono”.