Volley Modica si arrende a Grottazzolina

Volley, A3

Volley Modica-Videx Grottazzolina: 0-3 (16/25, 19/25, 18/25)

Volley Modica: Tulone 1, Battaglia, Martinez 9, Cuti, Chillemi 5, Bonsignore 2, Busch 14, Imbesi, Garofolo 5, Nastasi (L1), Dormiente (L2). All. Bua

Videx Grottazzolina: Romagnoli 6, Cubito 4, Vecchi 16, Calarco 16, Reyes 1, Di Bonaventura, Starace 14, Marchiani 1, Perini (L1), n.e. Pison, Viciedo, Gaspari, Romiti (L2). All. Ortenzi

Arbitri: Cavalieri e Scarfò

Grottazolina risulta un osso troppo duro per Volley Modica. I marchigiani passano al PalaRizza in poco più di un’ora approfittando anche della giornataccia dei biancazzurri locali. Modica ha pagato a caro prezzo errori in battuta e ricezione ma gli ospiti si sono comunque dimostrati più dotati tecnicamente e soprattutto più esperienti ad approfittare degli spagli dei padroni di casa. Si vede subito che Modica  ha difficoltà contro u avversario che non sbaglia. Gli ospiti si portano subito sul 6-12 e continuano su questa scia con Vecchi e Starace che si fanno valere sotto rete. Primo set per gli ospiti e molti dubbi sulla tenuta dei ragazzi di coach Bua.  Il Volley Modica tenta una reazione e si porta su 8-7 nel secondo tempo ma è un fuoco di paglia perché gli ospiti accelerano, infilano una serie di battute vincenti e in 23’ vanno sul 0-2. Volley Modica quasi sfiduciato nel terzo set. Grottazzolina si porta su 5-8 e continua a martellare. Gli ospiti allungano, 15-21 e chiudono in 22’. E’ uno 0-3 che fa male ma gli ospiti lo hanno meritato tutto.