Volley Modica non si ferma. Battuto Ottaviano

Volley, A3

Volley Modica-Ottaviano: 3-1 (22/25, 25/20, 25/20)

Volley Modica: Tulone 3, Battaglia 2, Martinez 12, Cuti, Chillemi 11, Bonsignore 4, Busch 20, Imbesi, Garofolo 9, Nastasi (L1), n.e. Dormiente (L2), Tidona. All. Bua.

Ottaviano: Lucarelli 8, Dimitrov 7, Ammirati 2, Piazza 2, Hanzic 18, Ndrecaj 10, Luciano, Settembre 1, Ardito (L), n.e. Giuliano, Bianco, Mele, Diaferia. All. Mosca

Arbitri: Gaetano e Nicolazzo

Il Volley Modica apre l’anno nuovo così come aveva chiuso il 2020. Una vittoria ottenuta in rimonta ma sicura e soprattutto meritata. Il recupero della gara non disputata il 29 novembre scorso consolida la classifica dei modicani che sono attesi già domenica da una altra gara casalinga che potrà rilanciarli ancora. I campani hanno lottato fino alla fine ma un grande Hanzic, ex della gara, nonostante i suoi 18 punti, nulla hanno potuto al ritorno dei padroni di casa. Gli ospiti sono partiti bene tendendo sempre il vantaggio prima di chiudere il primo set in 25’ sul 22-25.

Modica più deciso al cambio campo. I biancazzurri alzano il ritmo di gioco, sono più precisi sotto rete ed in ricezione con Busch semprevivo.  Il pari è cosa fatta, 25-20, ed è pari. I ragazzi di Bua cominciano a crederci e premono sull’acceleratore. Modica si porta sul 16-11 approfittando anche del calo degli ospiti ma i padroni di casa non concedendo nulla e si portano in vantaggio set. Il quarto set si gioca punto a punto ma è poi Modica che prende il largo, 8-5. Gli ospiti accusano un calo fisico e non riescono ad opporsi allo strapotere fisico de vari Martinez, Chillemi e Garofolo. Si chiude sul 25-17 e tre punti d’oro per il Volley Modica.