Volley Modica travolgente supera Tuscania

Volley Modica travolgente supera Tuscania

Volley, A3

Tuscania-Volley Modica:  1-3 (23-25, 11-25, 25-18, 21-25)

 Tuscania: Marsili 2, Gradi 18, Ceccobello 4, Boswinkel 5, De Paola 9, Cioffi 10, Pace (L), Menichetti 0, Skuodis 6, Stamegna 0, Catinelli Guglielminetti 0. N.E. Ragoni. All. Tofoli

Volley Modica: Tulone 3, Chillemi 13, Raso 6, Martinez 17, Busch 18, Garofolo 7, Dormiente (L), Nastasi (L), Imbesi 0, Battaglia 1. N.E. Dumitrache, Bonsignore, Cuti. All. Bua

Arbitri: Grassia, Toni

L’argentino Martinez ed il polacco Busch trascinano (35 punti in 2) il Volley Modica alla prima vittoria esterna. Sul parquet di Montefiascone i modicani danno dimostrazione di compattezza e di forza nei 100’ di gara sempre giocata al massimo delle energie fisiche e mentali. Il sestetto di coach Bua ha giocato con autorità ed ha ceduto agli avversari solo il terzo set. I primi due set hanno visto Modica partire con l’acceleratore  al massimo con Tulone in regia che ha servito al meglio gli schiacciatori. Busch mette a segno il punto decisivo per conquistare il primo set ed il secondo è vinto in discesa con Tuscania in stato confusionale. I padroni di casa  rinvengono nel terzo set grazie a Gradi, ex Brolo e Catania, che ha messo a dura prova la tenuta di muro e difesa avversari. Nel quarto tempo Chillemi in attacco e a muro ha chiuso il parziale coni due stranieri sempre micidiali sotto rete. Importanti nell’economia della gara i 9 punti del polacco sotto rete. Volley Modica conquista i 3 punti e si porta a 6 punti in classifica, a 3 dalla vetta, ma con due partite ancora da recuperare. Il Volley Modica si conferma squadra di vertice e può guardare avanti con fiducia al futuro.