Scomparso Samperi, il rossoblù dai piedi buoni

Scomparso Samperi, il rossoblù dai piedi buoni

Calcio, Dilettanti

E’ scomparso Mario Samperi (nella foto con il pallone), 76 anni, catanese, ex giocatore del Modica della anni 70’. Samperi fu il primo catanese ad esordire in serie A nella stagione 64-65 con Carmelo Di Bella, passò poi alla Massiminiana e nel 72’-73 contribuì in modo decisivo alla promozione del Modica del presidente Orazio Rizza in serie D. centrocampista di talento, Samperi arrivò in rossoblù insieme al centravanti Ursino e all’ala Campagiorni, tutti catanesi,  nel Modica allenato da Corrao, successivamente sostituito da Carlo Cesarato. In quel Modica brillava già la stella di un giovane Pippo Macrì. Samperi con la sua esperienza e con  i suoi piedi buoni illuminava il gioco della squadra. Giocatore mite ma autorevole fu amato dalla tifoseria rossoblù che gli riconosceva carisma  e personalità.