Virtus Eirene vince di un punto a Lucca

Virtus Eirene vince di un punto a Lucca

Basket, serie B

Le Mura Lucca-Virtus Eirene Ragusa: 72-73 (19-24, 40-43, 58-57)

Le Mura Lucca::Jacubkowa 9, Spreafico 18, Orsili 14, Smorto 11, Tunstull 6; Pastrello 2, Russo 2, Miccoli 10. All. Iurlaro

Virtus  Eirene Ragusa: Romeo 16, Consolini 2, Tikvic 13, Marshall 3, Kuier 12;  Tagliamento 11, Trucco 4, Nicolodi 5, Santucci 7. All. Recupido

Si infrange contro il ferro il libero di Spreafico che avrebbe garantito alle toscane ai supplementari. L’ex biancoverde ne mette dentro 2 su 3 e non riesce ad agganciare la Virtus Eirene avanti di 3 punti. Il suono della sirena decreta a vittoria di Ragusa in una partita emozionante e sempre in bilico. Ragusa vince la sua terza gara in 4 giornate ee dimostra di avere carattere e capacità di reazione.

Il quintetto di Gianni Recupido ha cominciato bene con una Romeo in gran spolvero, 16 punti a referto. Lucca annaspa ma resta in partita nel primo quarto. Anche il secondo tempino vede le due squadre darsi battaglia ma la difesa ragusana tiene anche se Spreafico è difficile da arginare. Lucca torna in campo motivata e Ragusa cede campo. A 3’ dalla fine 50 pari e partita apertissima. Poi Lucca allunga e chiude con un punto di vantaggio. Finale ad alta tensione. Ragusa recupera e va avanti di 4 con Nicolodi e Marshall a 7’ dalla fine. Tikvic e Kuier portano le biancoverdi a +10, 60-70, e a quel punto sembra fatta con soli 4’ da giocare. Spreafico non demorde ed infila un paio di triple. Il tiro da 3 di Smorto fissa il punteggio a 70 pari. E’ Marzia Tagliamento a trovare la tripla a 8 secondi dal termine ma Lucca non dispera. Spreafico sfonda e si prende tre liberi. Due vanno il terzo no. E Ragusa vince.