Marina Ragusa con i tifosi contro Biancavilla

Marina Ragusa con i tifosi contro Biancavilla

Calcio, serie D/I

Il Marina di Ragusa ritorna in casa e ritrova il suo pubblico. Saranno al massimo 600 le persone che potranno accedere alle tribune del “Campo” ma sarà comunque un festa dopo otto mesi dall’ultima gara giocata con la presenza degli spettatori.  E’ un motivo in più per far bene e vincere una partita che si presenta ostica. Il Biancavilla ha sei punti in classifica ed è reduce dalla vittoria interna sul Licata. Dice il direttore sportivo Cesare Sorbo: “Sarà una partita tosta contro un avversario di tutto rispetto. Noi ce la giocheremo alla pari. Vogliamo la vittoria perché non ci possiamo permettere il lusso di perdere punti soprattutto in casa”.

Il Marina è reduce da due sconfitte esterne, S. Agata e Cittanovese, e si trova a zero punti in classifica. Le ultime due gare hanno evidenziato una squadra con difficoltà di penetrazione e nella manovra d’attacco. Il tecnico Salvo Utro (foto) avrà a disposizione Schena che si è bloccato domenica scorsa in fase di riscaldamento e Senè che sarà schierato a centrocampo. Assente per squalifica l’esterno Cervillera.