V. Eirene pronta per esordio in Supercoppa

V. Eirene pronta per esordio in Supercoppa

Basket, A1

Le migliori otto della passata stagione si affrontano per la Final Eight. Per la SuperCoppa 2020 è sfida alla detentrice Schio che, grazie anche al favore del campo, si presenta come gran favorita. La Final Eight si gioca infatti al PalaRomare di Schio da giovedì a domenica. La Virtus Eirene esordirà venerdì alle 20 contro Geas Sesto S. Giovanni. La vincente affronterà sabato la vincente tra Schio e Vigarano. Per la Virtus Eirene è il primo impegno ufficiale della stagione e c’è molta curiosità per verificare quale consistenza abbia la rinnovata squadra di Recupido.

Il “Memorial Passalacqua” giocato contro il neo promosso Campobasso ha detto che il quintetto ragusano è ancora in fase evolutiva se non altro perché mancano due pedine fondamentali. Isabelle Harrison che rappresenta, almeno sulla carta, il punto di forza dele biancoverdi, e Martina Kacerik. L’americana sarà disponibile solo a metà ottobre e per lei si tratterà di un lento recupero mentre per Kacerik i tempi sono più lunghi. Coach Recupido si gode intanto Awak Kuier (foto) , una autentica promessa, giocatrice di grandi doti e fisico, ed attende la migliore Marshall, ancora in ritardo di preparazione. Una Virtus Eirene, dunque, in ritardo ed in completa contro Geas che ha fatto bene in precampionato ed ha in Jazmon Gwathmey e Bashaara Graves le sue stelle insieme a Sabina Oroszova. Una certezza anche  Costanza Verona in cabina di regia.