Marina Ragusa attende Licata. Giuliano c’è

Marina Ragusa attende Licata. Giuliano c’è

Calcio, serie D/I

A grandi passi verso l’esordio in campionato. Il Marina di Ragusa si prepara ed attende il Licata. “E’ un bel derby – dice il presidente Franco Postorino (foto) Licata è una società importante che ha fatto bene negli ultimi anni ma non mi fermerei a domenica perché poi avremo due trasferte difficili. La prima contro il S. Agata e la seconda in Calabria contro la Cittanovese che ha allestito una bella squadra e che sono sicuro farà molto bene in questo campionato”. Per il presidente resta sempre l’incognita pubblico. Dice Postorino: “Per il calcio dilettantistico la presenza del pubblico sugli spalti è importante soprattutto dopo un periodo in cui il calcio è mancato. Speriamo di avere il via libera dalla Lnd per potere aprire i cancelli dello stadio”.

Nessuna notizia al momento arriva da Roma  e l’unica certezza al momento è che gli stadi dalla B alla C e ai dilettanti apriranno solo dal 7 settembre con una percentuale di ingressi rispetto alla capienza dell’impianto.  Il Marina di Ragusa ha intanto perfezionato l’accordo con Simone Giuliano.Il difensore centrale, 23 anni, ha vestito la maglia rossoblù nella scorsa stagione e per lui si tratta dunque di un ritorno. Giuliano potrà essere utilizzato dal tecnico Salvo Utro sin da domenica contro il Licata.