Vittoria senza affanno, Frigintini battuto

Vittoria senza affanno, Frigintini battuto

Calcio, Promozione/D

Vittoria-Frigintini: 2-0

Marcatore: pt 17’ (rigore) e 46’ Rizzo

Note: espulso Vinci al 17 pt. Pitino fallisce rigore al 23’st

Vittoria: Mignacca, Attinelli, Vasile, Bellamacina, Carnemolla, Iapichino, Parisi, Tinnirello, Pirrotta, Rizzo, Giudice. All. Fernandez

Frigintini: La Licata, Pisana, Corallo, Pitino, Pianese, Vinci, Sangiorgio, Noukri, Zacco, Calabrese, Sella. All. Di Rosa

Il Vittoria mette al sicuro la partita già nel primo tempo ed il Frigintini non riesce a recuperare. E’ il miglior esordio al ritorno dei biancorossi dopo anni al “Cosimo” che si è presentato con un green spelacchiato  (foto) che necessita di tante cure.  I rossoblù modicani pagano in modo pesante l’espulsione di Vinci dopo appena un quarto d’ora quando su tiro di Pirrotta il difensore evita il gol allungando una mano. E’ chiara occasione da gol e quindi scatta l’espulsione ed il rigore che Rizzo mette dentro. Per gli ospiti la strada si fa in salita anche perché i biancorossi di Fernandez si dimostrano una buona squadra e non si fanno pregare per raddoppiare a fine primo tempo con Rizzo che finalizza dopo avere conquistato una palla a centrocampo.. C’è ancora da lavorare soprattutto dietro dove il pacchetto difensivo appare un po’ lento ma gli uomini ci sono per far un campionato tranquillo. Pirrotta è sempre in agguato e mette in ansia la difesa mentre Tinnirello guida a centrocampo. Bene anche Rizzo, autore della doppietta ed il portiere biancorosso. Giudizio sospeso sul Frigintini vista la penalizzazione con cui ha giocato ed anche il rigore mancato che avrebbe potuto riaprire la gara. Pitino va sul dischetto ed angola ma Mignacca si allunga e mette fuori. Finisce qui la partita ed il resto è pura accademia.